CONNEXT 2020: LE OPPORTUNITÁ DELLA RETE DI IMPRESE

Connext 2020

Avanguardia del fare impresa nel mondo della rigenerazione urbana al Connext 2020, l’incontro nazionale di partenariato industriale di Confindustria. Rete Irene porta il suo contributo nella discussione su sviluppo della conoscenza e trasformazione delle imprese in chiave innovativa, tecnologica e sostenibile.

All’interno della manifestazione Connext 2020, l’incontro nazionale di partenariato industriale di Confindustria, organizzato per rafforzare l’ecosistema del business in una dimensione di integrazione orizzontale e verticale, di contaminazione con il mondo delle startup e di crescita delle filiere produttive, la nostra Rete è stata chiamata a portare la propria testimonianza quale leader di filiera.

Parteciperanno a Connext: PMI e grandi aziende, imprese familiari e multinazionali, start up e imprese innovative, reti di impresa, Università, centri di ricerca, cluster tecnologici e Digital Innovation Hub, Enti di formazione e di certificazione, gli attori del credito e della finanza, il mondo della domanda pubblica e della grande committenza privata, le Associazioni e le Camere di Commercio, i player pubblici e privati.

Rete IRENE considerata ormai una “Case History” a livello nazionale, rappresenta un esempio unico nel settore della riqualificazione energetica degli edifici esistenti, grazie alla sua capacità di aggregare imprese edili e impiantistiche insieme ai partner industriali. Un Network capace di sviluppare, con un approccio innovativo e in modo coordinato, interventi integrati per garantire la migliore prestazione energetica di un edificio riqualificato, dalle fasi progettuali a quelle realizzative, alla garanzia finale di risultato conseguito.

Rappresentata da John Bertazzi espliciterà il proprio cammino di successo, confrontandosi nel LABORATORIO RETIMPRESA - ANCE Costruire in Rete: Le Aggregazioni nella Filiera delle Costruzioni” su quelle che sono le opportunità e le difficoltà del “fare Rete”.

Si parlerà di vantaggio competitivo per aumentare la trasversalità dei partenariati industriali, di sviluppo di conoscenza, di incentivi alle relazioni, di interazione di più componenti/filiere e di opportunità di networking tra le imprese ed in ultimo della trasformazione delle imprese in chiave innovativa tecnologica e sostenibile.

Il laboratorio Retimpresa a Connext 2020 è dedicato alla declinazione industriale multi-livello e multi-disciplinare della Rigenerazione Urbana e territoriale della riqualificazione edilizia, basata sulla trasformazione sostenibile delle realtà metropolitane, delle costruzioni e delle aree dismesse.

Si punterà inoltre alla creazione di nuove infrastrutture urbane e siti produttivi, nell’ottica di dare vita ad agglomerati urbani che si adattino ai nuovi paradigmi generati dalla lotta ai cambiamenti climatici, alla riduzione del consumo di suolo.

Le città sono il motore dello sviluppo economico e sociale globale: negli agglomerati urbani viene prodotto oltre il 60% del Prodotto Interno Lordo e viene consumato quasi il 90% delle risorse.

Le città del futuro rappresentano quindi un enorme bacino di sviluppo dove affrontare le sfide dell’energia, della rigenerazione delle city, mettendo al centro del cambiamento la cura per l’ambiente, la facilità d’accesso ai servizi e la qualità della vita dei cittadini.

VI ASPETTIAMO A CONNEXT 2020 IL 27 FEBBRAIO 2020 ALLE ORE 16.30
PRESSO IL MICO – PIAZZALE CARLO MAGNO 1 – 20149 MILANO

VEDI DETTAGLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *