Il Superbonus per il Terzo Settore: come accedere e usarlo efficacemente?

Superbonus per il terzo settore

Il tema sarà al centro del prossimo webinar di Rete Irene: "Opportunità del Superbonus per il terzo settore”, l’11 gennaio 2024 alle ore 11.00

Rimangono disponibili per le Onlus, le Organizzazioni di volontariato e le Associazioni di Promozione Sociale gli incentivi fiscali previsti dal Superbonus 110% per interventi di riqualificazione energetica, adeguamento sismico e installazione di fonti di energia rinnovabile

Sconto in fattura e cessione del credito fiscale sono le opzioni di cui possono ancora beneficiare gli Enti del terzo settore, per rinnovare ed efficientare i propri edifici e impianti. Un’opportunità importante per tagliare i costi energetici e migliorare significativamente le proprie strutture, applicabile su tutte le spese sostenute fino al 31 dicembre 2025. 

Diversamente da quanto avvenuto dall’istituzione del Superbonus, la possibilità per Onlus, ODV e APS di ricorrere a questi strumenti di incentivazione fiscale sarà finalmente stabile e strutturale, superando l’incertezza che ha contraddistinto l’operato della filiera in questi anni.

Quella del Superbonus 110% è una possibilità che intercetta alcuni dei bisogni più sentiti e diffusi nel mondo del Terzo Settore: l’abbattimento dei costi energetici, che soprattutto in questi anni ha pesantemente gravato sulle casse di alcune realtà, e la necessità di rinnovare su molteplici livelli strutture spesso obsolete introducendo dei miglioramenti strutturali ad edifici ed impianti

Gli interventi di riqualificazione energetica e adeguamento sismico, permetto a coloro che ancora possono beneficiare dell’incentivo 110 con sconto in fattura e cessione del credito, di liberare risorse economiche prime destinate alle bollette energetiche in modo da investire nel miglioramento della qualità dei servizi offerti.

Mediante la sua struttura Rete Irene si propone come interlocutore unico del committente con un servizio di appalto integrato che gestisce l’intero processo per garantire al proprio cliente un intervento che otterrà la massima prestazione in termine di efficienza energetica e durabilità delle opere.

Un servizio forte dell’esperienza maturata negli ultimi 3 anni su 196 cantieri nei quali, al 31 dicembre 2022, le asseverazioni tecniche dei professionisti hanno certificato il raggiungimento del 67% di miglioramento medio dell’efficienza energetica ed un salto medio di classe pari a 4.05.

Un servizio affidabile che si avvale dei partner Studio Legale &Partners ed Ernest & Young, leader mondiale nei servizi di revisione e organizzazione contabile, fiscalità, transaction e advisory, quali revisori della documentazione ad ulteriore tutela di tutte le attività coinvolte in questa operazione finanziaria.

Tutti i dettagli del servizio di Rete Irene e dei requisiti per accedere agli incentivi saranno spiegati all’interno del prossimo Webinar "Opportunità del Superbonus per il terzo settore, che si svolgerà l’11 gennaio 2024 alle ore 11.00. E’ possibile iscriversi al Webinar attraverso il seguente link

E’ disponibile online una mini-guida “Il Superbonus per il Terzo Settore” realizzata da Rete Irene con tutte le informazioni utili per capire al meglio a chi è riservato l’incentivo, l’iter da seguire e le garanzie di risultato. 

VAI ALLA PAGINA DEDICATA AL SUPERBONUS PER IL TERZO SETTORE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *