RESTYLING SU UN IMMOBILE ATTRAVERSO L’ISOLAMENTO TERMICO

restyling di un immobile

Un intervento di Riqualificazione Energetica è l’occasione per operare il restyling su un immobile determinandone la rivalutazione economica

TERMOISOVER IND S.r.l.

Condominio in Via Gramsci 71/73, Gallarate

Arch. Giuseppe Colombo

Riqualificazione Energetica dell’involucro edilizio

L’intervento di Isolamento termico di un edificio permette di ridurne fortemente i fabbisogni energetici e, in contemporanea, è l’occasione per riqualificare architettonicamente le facciate. Questo è l’obiettivo dell’intervento che prenderà avvio con l’apertura del cantiere martedì 14 maggio 2018 in Via Gramsci 71/73 a Gallarate, dove l’impresa Termoisover-ind, in circa 8 mesi di cantiere, lavorerà per Riqualificare Energeticamente un complesso immobiliare composto da due edifici speculari. Le opere riguarderanno circa 6.000 mq di superficie e coinvolgeranno 51 famiglie.
Il progetto studiato dall’Arch. Giuseppe Colombo dello Studio Colombo Zara di Busto Arsizio è strutturato in più parti:

  • La componente principale sarà l’intervento di coibentazione delle pareti opache tramite un isolamento termico a cappotto con lastre dello spessore di 10 cm, PANNELLO SINTORAYCOVER con λ D 0,030 W/m° K, fornito da L’isolante srl.

Il ciclo scelto è il SISTEMA TOP LINE fornito da Caparol, e la superficie coinvolta sara’ di 3.150 mq.

  • Oltre all’isolamento termico delle pareti si procederà con la coibentazione del piano piloty, il ripristino dei cementi armati e la sostituzione dei parapetti esistenti, in modo da rendere il momento della riqualificazione energetica l’occasione anche per una riqualificazione architettonica dell’edificio; i condomini quindi gioveranno di un restyling totale dell’immobile che contribuirà ad una rivalutazione economica.

L’amministratore Geom. Davide Carabelli della DOMO GESTIONI IMMOBILIARI SRL, ha deliberato nell’assemblea del giorno 24 Marzo 2018 i lavori di riqualificazione energetica per un importo totale di circa € 750.000,00 comprensivo di oneri tecnici ed amministrativi.
I condomini hanno aderito alla metodologia di finanziamento bancario chirografario al singolo condomino della durata di 120 mesi a tasso variabile o fisso, proposto da Rete Irene tramite Termoisover-Ind, ed alcuni di loro stanno valutando la possibilità di cedere l’ecobonus derivato dall’intervento.
L’edificio si colloca in un’importante area geografica della Lombardia, Gallarate, una città con un’ubicazione strategica tra la città di Milano e l’aeroporto internazionale di Malpensa, caratterizzata da molti condomini che necessiterebbero di interventi mirati alla riqualificazione energetica degli stessi.
Nella medesima cittadina sono già stati realizzati altri due importanti lavori, entrambi con interventi di riqualificazione energetica: Via Dubini 7 e Largo Beethoven 1.

restyling di un immobile attraverso la riqualificazione energetica
“Sono sempre più frequenti gli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente, ed oggi più che mai ci sono importanti strumenti che fanno cogliere alle famiglie questi interventi quali opportunità da non perdere – Dichiara Manuel Castoldi Presidente di Rete Irene e Direttore Commerciale Termoisover-Ind. - Riqualificare energeticamente un edificio non è solo un modo di intervenire nel rispetto di quanto prescritto dalle norme di riferimento, ma è un modo per generare concretamente risparmio economico, valore patrimoniale ed è un mezzo per poter vivere con maggiore comfort e benessere abitativo la propria casa.

Inoltre è l’unico sistema che oggi può realmente contribuire a dare un forte sviluppo economico e sociale li territorio ed al Paese. Gli strumenti messi a disposizione delle famiglie, quali i finanziamenti a 120 mesi e la cessione dell’ecobonus, fanno si che questi interventi si trasformino in investimenti per le famiglie e che il loro costo sia sempre inferiore, o più conveniente, della manutenzione tradizionale che nulla porta in termini di valore aggiunto e non rispetta i requisiti di legge. Per noi di Rete Irene è una linea strategica costante e ben chiara e riteniamo che il percorso sia ancora molto lungo ma anche molto affascinante”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *